You are here: Home / Patologie metaboliche ad elevato e insoddisfatto bisogno di cura e loro complicanze: Ricerca e Sviluppo di nuovi approcci farmacologici e target innovativi _ FARMIDIAB

Patologie metaboliche ad elevato e insoddisfatto bisogno di cura e loro complicanze: Ricerca e Sviluppo di nuovi approcci farmacologici e target innovativi _ FARMIDIAB

Progetto di ricerca e sviluppo

Patologie metaboliche ad elevato e insoddisfatto bisogno di cura e loro complicanze: Ricerca e Sviluppo di nuovi approcci farmacologici e target innovativi _ FARMIDIAB”

Prog n. F/050338/03/X32
CUP - B88I17000110008

 

Progetto cofinanziato dall’Unione europea, Fondo europeo di sviluppo regionale - Programma Operativo Nazionale Imprese e Competitività 2014-2020
ASSE I Priorità di investimento 1b Azione 1.1.3

Decreto di concessione: n. 4406 del 30/10/2017

Durata: 24 mesi dal 01/01/2017 al 31/12/2018

Progetto realizzato congiuntamente da:

  • Dompe' Farmaceutici S.P.A.
  • Axxam S.P.A
  • Fondazione Telethon

Costo complessivo di progetto €. 5.000.000,00
Finanziamento complessivo concesso € 3.036.891,64

Costo di progetto afferente a Fondazione Telethon: €. 1.200.000,00
Finanziamento afferente a Fondazione Telethon €. 600.000,00

Obiettivo generale del progetto
L’obiettivo finale del progetto è la selezione di nuovi strumenti terapeutici per il trattamento di patologie metaboliche ad elevato bisogno di cura insoddisfatto per il miglioramento della salute e del benessere della popolazione. In particolare il progetto avevo l’obiettivo di identificare e sviluppare nuovi strumenti terapeutici per il trattamento sia del diabete di Tipo 1 all’esordio, patologia con elevata incidenza e diffusione nella popolazione più giovane, che della nefropatia diabetica, una delle più serie complicanze del T1D.

Obiettivo della Fondazione Telethon nell’ambito del progetto
Obiettivo della Fondazione Telethon nell’ambito del progetto era la messa a punto di saggi cellulari adatti ad High Content Screening (HCS) per il monitoraggio del pathway autofagico-lisosomiale.  Inoltre, sono stati messi a punto dei test di efficacia in vitro dei composti identificati mediante High Throughput Screening su autofagia e funzione lisosomiale in modelli cellulari di nefropatia diabetica in podociti.

Risultati raggiunti da Fondazione Telethon
Gli obiettivi preposti sono stati, in linea con quanto previsto dal piano di sviluppo, completamente raggiunti. Nello specifico, una volta individuato il modello cellulare ideale, standardizzate le condizioni sperimentali ed individuati i parametri da monitorare al fine di poter analizzare nel dettaglio il flusso autofagico, abbiamo analizzato l’impatto di condizioni simulanti la nefropatia diabetica e ne abbiamo valutati gli effetti a livello del pathway endocitico-lisosomiale. Inoltre, abbiamo analizzato l’effetto di piccole molecole ad azione farmacologica, fornite dai partner del progetto dopo analisi di HTS, sul modello cellulare identificato, monitorando l’andamento dei parametri precedentemente individuati.